Sud - cronaca

Napoli, tenta di entrare al Palazzo di Giustizia con un coltello: la vicenda

Napoli, tenta di entrare al Palazzo di Giustizia con un coltello: la vicenda

Napoli, terrore oggi all’interno del Palazzo di Giustizia. un uomo aveva provato ad entrare nel Palazzo di giustizia di Napoli armato di un coltello dalla lama di dieci centimetri. Per fortuna, si sono accorti dell’atteggiamento sospetto dell’uomo, ed è stato tempestivo l’intervento degli uomini della polizia penitenziaria, rappresentati dal sovrintendente Luigi Lorvenni, dall’assistente capo Andrea Luongo, sotto il coordinamento del commissario capo Tiziana Di Rauso.

Grazie alla professionalità degli agenti, è stato accertato che G.C. aveva tentato di entrare in Tribunale, passando dal varco di piazza Cenni. Nonostante l’afflusso record che si registra il martedì, a causa  delle cause penali e civili, l’uomo è stato identificato e denunciato. Non è la prima volta che capita una cosa del genere. Si è sempre lieti però di vedere che da errori passati, si può sempre migliorare, in quanto questa volta l’uomo non è riuscito proprio ad entrare all’interno della struttura, come era successo invece precedentemente, dove l’azione della sicurezza era avvenuta troppo tardi.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania