Quantcast

Banner Gori
Sud - cronaca

Napoli, tenta di evadere da Poggioreale come nei film, ma il suo piano è un fiasco: 20enne bloccato

Napoli, tenta di evadere da Poggioreale come nei film, ma il suo piano è un fiasco: 20enne bloccato dalla Polizia Penitenziaria

Prendendo probabilmente ispirazione da qualche vecchio film, un giovane detenuto di origini russe ha provato ad evadere dal carcere di Poggioreale di Napoli con un piano abbastanza ‘ambizioso’: avrebbe disposto una sorta di fantoccio sotto le coperte del letto della sua cella, per ingannare le guardie carcerarie e muoversi liberamente per la struttura.
Per sua sfortuna, il suo piano è fallito miseramente ed è stato scoperto e bloccato quasi subito dalla Polizia Penitenziaria. A renderlo noto sono stati i sindacati Osapp e Uspp che hanno raccontato l’episodio. Il giovane, detenuto al terzo piano, nel reparto “Milano”, dove sono sistemati i carcerati Rems-psichiatrici, aveva pensato di inscenare la sua presenza nella camera di detenzione per guadagnare tempo mentre provava a raggiungere uno dei corridoi con l’intenzione di nascondersi in un sacco dell’immondizia che sarebbe stato poi portato all’esterno della struttura dal personale delle pulizie. Il fantoccio che aveva disposto sotto le coperte del suo letto, però, ha destato immediatamente sospetti e il giovane detenuto è stato scoperto poco dopo.

Prendendo probabilmente ispirazione da qualche vecchio film, un giovane detenuto di origini russe ha provato ad evadere dal carcere di Poggioreale di Napoli con un piano abbastanza ‘ambizioso’: avrebbe disposto una sorta di fantoccio sotto le coperte del letto della sua cella,

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat