Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, stretta sui parcheggiatori abusivi: raccolta firme per la legge che prevede l’arresto

Napoli, stretta sui parcheggiatori abusivi: i Verdi lanciano la raccolta firme a sostegno della legge che prevede l’arresto

“In questi giorni, soprattutto dopo l’aggressione e il danneggiamento dello scooter, in tanti mi hanno manifestato solidarietà e si sono detti pronti a sostenere le nostre battaglie, ora c’è una prima occasione per dimostrare che siamo davvero in tanti quelli che vogliamo liberare Napoli e le altre città dai parcheggiatori abusivi”.
Lo ha detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, dando appuntamento per domani, giovedì 12 luglio, alle 11, nei pressi della Prefettura di Napoli, quando ci sarà una raccolta straordinaria di firme per la petizione che chiede una legge che permetta l’arresto dei parcheggiatori abusivi recidivi.
L’iniziativa è promossa da Borrelli, insieme agli altri creatori della pagina facebook ‘Io odio i parcheggiatori abusivi’, il consigliere comunale Marco Gaudini e lo speaker Gianni Simioli de La radiazza di RadioMarte, e a Fiorella Zabatta e le Donne Verdi della Campania. Nel corso della mattinata, saranno illustrati gli aggiornamenti al dossier presentato in Procura nei mesi scorsi.
La proposta arriva sulla scia di quanto stabilito da una recente sentenza della Cassazione che ha equiparato l’azione del parcheggiatore abusivo a l’atto dell’estorsione, per la quale è possibile procedere all’arresto.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania