Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, strada pubblica chiusa per celebrare un matrimonio: la denuncia

“Ancora un episodio di chiusura arbitraria di una strada a Napoli per celebrare, stavolta, un matrimonio”: La denuncia dei Verdi e del Sole che Ride

Continuano le prepotenze da parte di alcuni cittadini che decidono arbitrariamente di utilizzare spazi comuni per celebrare ricorrense, spesso causando problemi alla viabilità:
Ancora un episodio di chiusura arbitraria di una strada per celebrare, stavolta, un matrimonio.
    E’ accaduto in via Pallonetto a Napoli, nei pressi di Santa Lucia che, per l’occasione è stata agghindata a festa con tanto di passerella hollywoodiana per la sposa e i suoi invitati, cantante neomelodico e tavoli per il buffet. Per un’intera mattinata la strada, che normalmente non è pedonalizzata, è stata interdetta al traffico per consentire a tutto il quartiere di partecipare al lieto evento. Ovviamente di autorizzazioni nemmeno l’ombra“. E’ quanto denuncia il consigliere regionale verde Francesco Borrelli ed il consigliere comunale del Sole che Ride Marco Gaudini.
Ormai è diventata prassi in città – sottolinea Borrelli – chiudere le strade per celebrare feste e ricorrenze. Poco tempo fa analogo episodio si era registrato nei pressi di piazza Mercato. Come è stato fatto in quell’occasione, anche oggi abbiamo chiesto l’intervento della Polizia Municipale per riaprire la strada e per individuare gli organizzatori“.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania