Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, sparatoria nella notte, gambizzato un pregiudicato

L’uomo sarebbe scappato a bordo della sua auto, ma il ferito non ha saputo descrivere né l’aggressore né l’auto su cui era fuggito lo sconosciuto

Napoli –  Durante la notte un uomo di 33 anni è giunto all’ospedale  Loreto Mare di Napoli, con una ferita di arma da fuoco sul ginocchio.

L’uomo, già conosciuto alla polizia, ha raccontato alle forze dell’ordine di essere stato ferito da uno sconosciuto durante una lite nata per un litigio. Il 33enne ha continuato il suo racconto asserendo che si trovava in Piazza Garibaldi, quando per motivi di viabilità ha iniziato la lite con l’aggressore ed è culminata con il suo ferimento.

L’uomo sarebbe scappato a bordo della sua auto, ma il ferito non ha saputo descrivere né l’aggressore né l’auto su cui era fuggito lo sconosciuto.

Il 33enne è stato dimesso dall’ospedale subito dopo le cure. I carabinieri, trovando molte lacune sul racconto fornito dal ferito, hanno aperto un’indagine per fare chiarezza sulla sparatoria

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania