Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, sorpresa a prostituirsi in strada a 15 anni: affidata ai servizi sociali

Napoli, sorpresa a prostituirsi in strada a 15 anni: affidata ai servizi sociali

Non trova soluzioni il dramma dei minorenni non accompagnati costretti a vivere per strada o trovando sostentamento attraverso lo spaccio, la prostituzione o altre attività illegali. L’ultimo episodio è avvenuto nella zona orientale di Napoli: agli agenti della polizia locale ha detto che aveva 20 anni, ma dai successivi accertamenti sarebbe poi emerso che ne aveva appena 15. Una ragazza straniera è stata sorpresa a prostituirsi in strada, nei pressi del quartiere di Poggioreale. Gli agenti sono riusciti ad accertare che la ragazza si era allontanata da una struttura di accoglienza della provincia di Palermo dove aveva trovato rifugio dalla strada per qualche tempo. La ragazza sarebbe giunta in Italia nel mese di ottobre dello scorso anno. Ora è stata affidata dai Servizi Sociali ad una struttura protetta. Sono in corso le indagini per risalire ai responsabili che hanno inserito la ragazza nel mondo della prostituzione e all’individuazione di eventuali sfruttatori. Quando sono arrivati i vigili la ragazzina era in compagnia di altre due donne, entrambi maggiorenni, anch’esse legate al mondo della prostituzione.

Non solo giovani ragazze: negli scorsi mesi sono stati scoperti anche diversi ragazzini girare in zona Centro Direzionale in cerca di “clienti”. Anche in questo caso è stato richiesto l’affidamento ai Servizi Sociali nella speranza che possano riuscire a vivere una vita adatta alla loro età.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania