Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, sorpresa nel cantiere della stazione Duomo della metro: ritrovati due scheletri

Napoli, sorpresa nel cantiere della stazione Duomo della metro: ritrovati due scheletri

Ormai per tutti si tratta della metropolitana più bella del mondo, ma il suo vero fascino è probabilmente ancora nascosto. Nel cantiere della fermata Duomo della metro di Napoli continuano i sorprendenti ritrovamenti di tracce del passato: tra il 15 e il 16 novembre è stato ritrovata una tomba a cappuccina.
Si tratterebbe di un’area della necropoli fuori le mura della città greco romana. Nel video che gira sul web si evince la presenza di almeno quattro tombe e lo scheletro non sarebbe il solo reperto che ha visto la luce in questi giorni. Si nota, infatti, la presenza delle coperture in terracotta delle sepolture e un dolio, ovvero un contenitore per la conservazione degli alimenti.
Secondo fonti interne al cantiere, riferisce Fanpage.it, sarebbe stato ritrovato anche lo scheletro di un bambino con un’ampolla di vetro, intatta.
Dai primi anni 2000, a piazza Nicola Amore, dove c’è il cantiere, le scoperte continuano a susseguirsi: dai resti di un edificio di età augustea ad alcuni graffiti e parte del “Gymnasium”(il luogo che i giovani utilizzavano sia per ascoltare filosofi e poeti che come palestra).
Dallo scheletro di un bambino che fece pensare che sotto piazza Nicola Amore ci fosse una necropoli fino alla scoperta di questi ultimi giorni.
L’apertura della stazione della linea 1 di Duomo è prevista per il 2020.

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania