Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, 20enne con problemi psichici si perde in stazione: il padre teme un suicidio, soccorso dalla Polfer

Napoli, 20enne con problemi psichici si perde in stazione: il padre teme un suicidio, soccorso dagli agenti della Polfer

Una storia a lieto fine grazie all’intervento della Polfer di Napoli: nella giornata di ieri, verso le 11.25 un padre, preoccupato per il proprio figlio, ha contattato la Sala Operativa della Polizia Ferroviaria del Compartimento Polfer per la Campania. Il ragazzo, con problemi psichici e tendenze suicide, stava viaggiando da solo su un treno diretto a Napoli.
Le pattuglie impegnate nel servizio di controllo del territorio nella stazione di Napoli Centrale, dopo aver accolto l’appello del padre che ha fornito loro una descrizione, si sono messe immediatamente alla ricerca del giovane riuscendo ad individuarlo dopo diversi minuti, tra i numerosi viaggiatori che in questo primo weekend di agosto affollano lo scalo partenopeo.
A quel punto gli agenti hanno iniziato ad avvicinarlo con cautela, per non farlo agitare, in attesa dell’arrivo dei genitori a Napoli dalla città del nord Italia nella quale la famiglia vive.
Dopo aver conquistato la sua fiducia, gli agenti sono riusciti a convincere il giovane a seguirli negli uffici della Polfer.
Al giovane, che nel frattempo era stato messo a proprio agio, è stata offerta una pizza dagli agenti che lo avevano soccorso che si sono assicurati così la sua amicizia, nonchè il ringraziamento per il lavoro svolto da parte del padre.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania