Sud - cronaca

Napoli, ritrovamento shock in spiaggia: i bagnanti scoprono cadavere di donna con seno amputato

Ritrovamento shock su una spiaggia tra Varcaturo e Castelvolturno, Napoli: alcuni bagnanti avvistano un cadavere di donna in mare e lanciano l’allarme

Secondo quanto riportato da Internapoli, nella giornata di oggi, verso le 14, alcuni bagnanti hanno visto il corpo di una donna galleggiare nelle acque del mare ed immediatamente hanno avvertito il personale del lido. Il macabro ritrovamento è avvenuto nella spiaggia di Varca d’Oro, tra Varcaturo e Castelvolturno (Napoli). Nonostante la velocità dell’intervento del personale 118 ogni tentativo di rianimazione è risultato vano. Al momento non sono ancora note le generalità della donna nè le cause che hanno cagionato la tragedia. L’unico dettaglio emerso, anch’esso macabro, è stata la scoperta di mutilazioni sul corpo della donna. Da un primo esame, infatti, è risultato che alla donna mancava un seno. Si sta cercando di stabilire se questa mutilazione è dovuta ad una grave malattia o ad una violenza subita. Seguono aggiornamenti

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania