Sud - cronaca

Napoli, rapine e furti travestiti da carabinieri: arrestati da quelli veri

Furti e rapine travestiti da carabinieri, due uomini arrestati a Napoli: fermavano le vittime per finti controlli e le rapinavano

Sembravano due carabinieri modello, con la loro divisa in perfetto ordine e paletta alla mano. In realtà era il travestimento di due malviventi che tra Napoli e Mugnano, dopo aver attirato la fiducia delle vittime inconsapevoli, le fermavano per finti controlli e le rapinavano, talvolta anche delle autovetture.
I due erano soliti travestirsi da carabinieri e fingere posti di blocco in strade isolate e lontane da occhi indiscreti.
Si tratta di un napoletano di 35 anni, pregiudicato, e di un serbo, anch’egli 35enne, con precedenti penali. I due sono stati osservati per alcuni giorni dagli agenti di polizia del commissariato di Scampia. I poliziotti hanno visto i due malviventi occultare alcune borse nei pressi del campo nomadi, situato sulla circumvallazione esterna.
Gli uomini in divisa, quelli veri stavolta, sono intervenuti e i criminali hanno tentato invano la fuga.
All’interno dei borsoni erano custoditi un fucile a canne mozzate, una pistola calibro 7,65, una pistola calibro 9 con relativi caricatori, entrambe aventi matricole abrase.
Inoltre, c’erano due uniformi originali da carabiniere costituite da giacche, pantaloni e berretti, due lampeggianti, una palina segnaletica, due paia di manette, due passamontagna, due paia di guanti in lattice. Ancora non è chiaro come i due siano entrati in possesso delle divise.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania