Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, rapine e furti travestiti da carabinieri: arrestati da quelli veri

Furti e rapine travestiti da carabinieri, due uomini arrestati a Napoli: fermavano le vittime per finti controlli e le rapinavano

Sembravano due carabinieri modello, con la loro divisa in perfetto ordine e paletta alla mano. In realtà era il travestimento di due malviventi che tra Napoli e Mugnano, dopo aver attirato la fiducia delle vittime inconsapevoli, le fermavano per finti controlli e le rapinavano, talvolta anche delle autovetture.
I due erano soliti travestirsi da carabinieri e fingere posti di blocco in strade isolate e lontane da occhi indiscreti.
Si tratta di un napoletano di 35 anni, pregiudicato, e di un serbo, anch’egli 35enne, con precedenti penali. I due sono stati osservati per alcuni giorni dagli agenti di polizia del commissariato di Scampia. I poliziotti hanno visto i due malviventi occultare alcune borse nei pressi del campo nomadi, situato sulla circumvallazione esterna.
Gli uomini in divisa, quelli veri stavolta, sono intervenuti e i criminali hanno tentato invano la fuga.
All’interno dei borsoni erano custoditi un fucile a canne mozzate, una pistola calibro 7,65, una pistola calibro 9 con relativi caricatori, entrambe aventi matricole abrase.
Inoltre, c’erano due uniformi originali da carabiniere costituite da giacche, pantaloni e berretti, due lampeggianti, una palina segnaletica, due paia di manette, due passamontagna, due paia di guanti in lattice. Ancora non è chiaro come i due siano entrati in possesso delle divise.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania