Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, rapina una ragazza: fermato un 50enne

Fermato dagli agenti di polizia un pregiudicato perché gravemente indiziato del reato di rapina aggravata

La Polizia di Stato del Commissariato Vasto-Arenaccia di Napoli ha sottoposto a fermo S. P., un 50enne napoletano già noto alle forze dell’ordine, perché gravemente indiziato del reato di rapina aggravata.

I poliziotti impegnati nell’attività di controllo del territorio, mentre transitavano per via Arenaccia hanno notato il pregiudicato a bordo di uno scooter. Gli agenti hanno deciso di fermarlo ma il 50enne, all’alt intimatogli dalla Polizia, ha accelerato per cerca la fuga svoltando per piazza Poderico.

Durante la concitata fuga il 50enne ha fatto cadere un involucro che è stato prontamente recuperato dagli agenti. Fermato l’uomo in via Nicola Rocco, è stato sottoposto ad un controllo, durante il quale è emerso che nella tasca del giubbino aveva due telefoni Samsung, entrambi muniti di blocco.

L’uomo non era in grado di sbloccare i due cellulari e nell’involucro recuperato dai poliziotti hanno rinvenuto un paio di orecchini e due collane. Da alcune verifiche gli agenti hanno appurato che poco prima il 50enne era stato l’autore di una rapina ai danni di una ragazza.

La vittima stava presentando la denuncia in una Stazione dei Carabinieri quando è stata contattata dagli agenti.  L’uomo è stato condotto presso la casa circondariale di Poggioreale.

 

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania