Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, picchiava la convivente da ben 2 anni: ecco cosa è accaduto ieri

L’ uomo è stato arrestato e trasferito in carcere, per la donna lesioni guaribili in poco prima di un mese.

I Carabinieri del Commissariato di Napoli, ieri sera, hanno fermato e arrestato un 63 enne per maltrattamenti alla convivente di 43 anni. L’ uomo era residente del quartiere Stella e, dopo aver picchiato violentemente la donna, si era allontanato dalla sua dimora come se non fosse accaduto niente, godendosi la passeggiata nei pressi di Calata Capodichino. Infatti, proprio in questa zona l’ uomo è stato arrestato dai carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli. Dopo le formalità giudiziarie, il 63 enne è stato trasferito in carcere. La donna, invece, è stata portata al pronto soccorso di San Giovanni Bosco, ove i medici le hanno diagnosticato lesioni guaribili in 25 giorni.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania