ambulanza
Sud - cronaca

Napoli, pericoloso incidente in via Posillipo: auto precipita da 21 metri, a bordo 4 ragazzi

Pericoloso incidente in via Posillipo a Napoli: auto con quattro giovani a bordo perde il controllo e precipita da 21 metri dopo aver colpito una balaustra

Incredibile incidente in via Posillipo a Napoli: un’auto, con a bordo quattro giovani, è precipitata per 21 metri dopo aver sfondato una recinzione. Stando a quanto riferito dall’ Ansa, il sinistro non avrebbe causato nessuna vittima per fortuna, ma due delle persone coinvolte sarebbero in ospedale in gravi condizioni.
Da una prima ricostruzione si è potuto appurare che l’autovettura sulla quale viaggiavano i quattro ragazzi, due uomini e due donne stava percorrendo via Posillipo quando all’ improvviso avrebbe invaso l’altra corsia finendo contro una balaustra che però non ha retto al colpo.
I ragazzi sono stati immediatamente soccorsi e portati una coppia al Cardarelli e l’altra al Fatebenefratelli di Napoli. Il grave incidente sarebbe avvenuto intorno alle 6.30 di questa mattina. “L’auto – dice il capitano Antonio Muriano – stava percorrendo via Posillipo in salita, quando dopo il civico 290, all’ altezza della curva, evidentemente anche per la velocità, che noi adesso appureremo, ha invaso l’altra corsia, ha sbattuto sulla balaustra, abbattendola, ed è caduta giù facendo un volo di 21 metri, ed ha terminato la sua corsa all’ interno del giardino di proprietà privata esistente giù”.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania