Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, paura nella notte a San Giovanni a Teduccio: nuova stesa nel quartiere

Napoli, paura nella notte a San Giovanni a Teduccio: nuova stesa nel quartiere, ritrovati quattro bossoli

A poco meno di un mese dall’ultima, torna l’incubo stese a Napoli e con esse il pericolo dei proiettili vaganti: ancora una stesa la notte scorsa a san Giovanni a Teducccio: l’ ennesimo episodio violento è avvenuto in via Nuova Villa, zona sotto il controllo del clan della famiglia D’Amico alleati dei Mazzarella. Le forze dell’ordine hanno rinvenuto sul posto 4 bossoli calibro 7,65 mentre l’ogiva di un quinto colpo è stata trovata conficcata nella parete del salotto di casa di un incensurato.  L’uomo, ascoltato dagli investigatori, avrebe spiegato di non avere legami o parentele con i gruppi criminali: gli inquirenti non escludono che dietro gli spari possano esserci motivazioni di carattere personale.

Ma nel frattempo i residenti della zona, oltre ad esternare il forte senso di paura con il quale sono costretti a convivere, raccontano che i clan in guerra hanno concorso a generare un vero e proprio clima del terrore lungo le strade più calde della periferia orientale di Napoli.
Anche quando non si spara, il continuo via vai di scooter che marcano il territorio con fare minaccioso, concorre a generare tensione ed apprensione.
Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania