Quantcast

Banner Gori
Sud - cronaca

Napoli, parroco al funerale del commerciante morto: “Vogliamo camminare tranquilli per le strade”

“Vogliamo camminare tranquilli e sereni per le strade di Napoli”

Don Giuseppe Mazzafaro è il parroco che ha celebrato i funerali di Rosario Padolino, il commerciante di 66 anni morto lo scorso 8 giugno in seguito al crollo di un calcinaccio, e durante l’omelia ha detto: “Vogliamo poter passeggiare serenamente per le nostre strade. L’indifferenza al bene comune è una forma di violenza”.

Le esequie si sono mosse presso la Cattedrale di Napoli alla presenza di parenti, amici e conoscenti che ne hanno affollato le navate. Lo stesso don Mazzafaro ricorda Padolino come un uomo onesto, un lavoratore che ha fatto la gavetta e si è costituto la sua vita con le sue mani ma che ha trovato la morte in una maniera assurda. In chiesa era presente il Gonfalone del Comune e l’assessore alla cultura Nino Daniele, in rappresentanza dell’amministrazione comunale; in strada, invece, le saracinesche degli esercizi commerciali erano abbassate in segno di lutto.
Al termine della funzione sono state le figlie del commerciante a prendere la parola tra le lacrime. La figlia maggiore Gabriella ha detto: “Provo pena per i responsabili della sua morte, le loro coscienze non si puliranno tanto facilmente. Ci hanno strappato i nostri sogni e i nostri progetti. Spero un giorno di poter perdonare per quello che mi ha trasmesso mio padre che diceva: ‘comunque vada, tu continua a dare amore'”. Poi è arrivato il turno di Rossella: “Napoli, gelosa, ti ha scippato a noi per farti sua per sempre”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania