Quantcast

Banner Gori
polizia san giovanni bosco auto foto free facebook
Sud - cronaca

Napoli, parcheggiatore abusivo aggredisce i poliziotti e tenta la fuga: arrestato

Napoli, parcheggiatore abusivo aggredisce i poliziotti e tenta la fuga: arrestato. Si tratta di un napoletano di 50 anni con precedenti alle spalle. Svolgeva l’illecita attività nei pressi dell’ospedale Fatebenefratelli

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Posillipo, durante il servizio di controllo del territorio, hanno notato in via Manzoni, nei pressi dell’Ospedale Fatebenefratelli di Napoli, una persona intenta a bloccare il traffico svolgendo l’attività di parcheggiatore abusivo.
L’uomo è stato controllato e ha consegnato solo una parte del denaro ricavato, trattenendo la somma restante ed aggredendo i poliziotti. Un napoletano di 50 anni con precedenti di polizia, più volte destinatario di ordine di allontanamento e denunciato per l’attività di parcheggiatore abusivo, è stato arrestato per resistenza a Pubblico Ufficiale.

A commentare questo ennesimo episodio è stato il Consigliere Regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, che da tempo si batte contro il fenomeno: “Questo episodio dimostra come i parcheggiatori abusivi non siano dei poveri padri di famiglia in cerca di un pezzo di pane ma dei veri e propri criminali, violenti e pericolosi. Il racket dei parcheggi è un male che va estirpato dalla nostra città. Tutti quelli che saranno sorpresi a fare questo tipo di attività illecita saranno segnalati e denunciati. Dobbiamo essere determinati nel voler estirpare questo tumore che uccide il nostro territorio. Per quanto ci riguarda – conclude Borrelli – la parola d’ordine è tolleranza zero”.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Canale YOUTUBE Ufficiale

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

WhatsApp chat