Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, padre e figlio catturavano cardellini: denunciati per maltrattamento

Napoli, padre e figlio catturavano cardellini: denunciati per maltrattamento

Napoli, padre e figlio a Ponticelli, catturavano cardellini. A riportare la notizia il giornale “il mattino”. In un terreno sotto sequestro era stata allestita una postazione abusiva per la cattura di volatili. Gli agenti dell’Unità Operativa Tutela Ambientale della Polizia Locale di Napoli, durante le attività di ispezione ordinarie hanno scoperto due napoletani,  in piena attività di bracconaggio. Il terreno interessato è in via Carlo Miranda, nascosti tra i rifiuti e la vegetazione, i due uomini, S.G. di 51 anni d il figlio S.C. di 21 anni avevano allestito una postazione di cattura di cardellini e altri volatili, con attrezzature rudimentali e sofisticati strumenti di richiamo sonoro.

I due si erano organizzati davvero bene. Sul posto erano stati costruiti due capanni di piccole dimensioni dotati di feritoie per l’avvistamento dei volatili realizzati utilizzando sterpaglie, lamiere, tavole di legno, plastica e teloni. I poliziotti municipali hanno sorpreso i due uomini all’interno di uno dei capanni dove si erano nascosti e da dove hanno tentato di fuggire.

Le attrezzature sono state sequestrate dalla polizia municipale, e i volatili, che si presentavano in condizioni di sofferenza, sono statiricoverati presso il Cras, il Dipartimento Medicina Veterinaria di Napoli Asl NA 1, dove ad un primo esame clinico. I due bracconieri sono stati denunciati per violazione dei sigilli dell’area in sequestro e per l’attività di bracconaggio e maltrattamento di animali.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

-

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania