Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, Ozpetek diventa cittadino onorario: festa al Maschio Angioino con De Magistris

Il regista: “Sono felicissimo”

Il regista Ferzan Ozpetek è da oggi cittadino onorario di Napoli. La cerimonia di conferimento si è svolta nella Sala dei Baroni al Maschio Angioino. “Sono felicissimo – ha detto Ozpetek – tanto che stanotte, come un bambino, non riuscivo a dormire. Mi sentivo napoletano già prima di oggi. Napoli è una città che ti prende, lo dico sempre ai miei amici americani, francesi, turchi che se si sta due o tre giorni a Napoli e la si gira, allora non c’è scampo”.

La cittadinanza è stata proposta e conferita dal sindaco Luigi de Magistris. Nell’esprimere la sua stima verso Ozpetek, Dema lo ha definito “uomo del Mediterraneo, un turco napoletano. È una persona molto sensibile che si è calata con molto rispetto e attenzione nel corpo di Napoli e l’ha saputa interpretare”. Il primo cittadino ha ricordato i diversi premi che Ozpetek ha ricevuto per la sua pellicola ‘Napoli Velata’ girata in città: “Questa cittadinanza onoraria – ha concluso – serve anche a rafforzare l’idea di potenza mediterranea di Napoli nel mondo, di una città che vuole unire popoli diversi, una città che ama il confronto e il dialogo come Ozpetek ha raccontato nel suo cinema, nei suoi testi letterari, nel teatro”.
Un legame, quello tra il regista turco e il capoluogo campano, iniziato, come da lui stesso raccontato, nel 1981 “quando con Massimo Troisi feci il mio primo film da assistente volontario. Già allora Napoli mi è entrata dentro”. Un rapporto che si è rafforzato negli anni. “Il mio legame con la cultura napoletana – ha spiegato Ozpetek – è arrivato sei anni fa quando venni a realizzare per il teatro San Carlo la regia de La Traviata. In quei mesi – ha aggiunto – ho conosciuto una Napoli che mi ha colpito tantissimo, ho conosciuto dei luoghi, a partire dal rione Sanità, fantastici. Napoli è una città che ti prende”.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania