Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, organi espiantati alla clinica di Acerra: salvata la vita a due pazienti, i dettagli

Napoli, organi espiantati alla clinica di Acerra: salvata la vita a due pazienti, i dettagli

Grande successo alla clinica dei Fiori di Acerra, dove tra ieri notte e stamattina sono stati espiantati da un uomo  sessantenne di Pomigliano, morto cerebralmente, reni e cornee per salvare la vita a due pazienti napoletani. Il tutto è stato reso possibile grazie alla tempestività dei familiari  dell’uomo ricoverato da alcuni giorni in rianimazione per una grave emorragia cerebrale nella struttura sanitaria acerrana, che hanno subito acconsentito all’intervento chirurgico durato oltre 10 ore.

È il sesto espianto di organi che viene realizzato nella clinica acerrana, prima struttura sanitaria privata ad essere inserita nel circuito nazionale della donazione organi. Reni e cornee sono stati trapiantati ad alcuni pazienti ricoverati al Secondo Policlinico di Napoli.

Come riportato dal giornale “Il Mattino”, i familiari dell’uomo, hanno da subito acconsentito all’espianto, come racconta  il responsabile del reparto di Rianimazione e terapia intensiva Giovanni Addeo. Insieme alla coordinatrice Anna Mercogliano, ha allertato il Centro regionale trapianti ed accolto  i suoi colleghi provenienti  dal  Policlinico per dare il via alla lunga notte operatoria. Insomma una grande soddisfazione per la struttura sanitaria e soprattutto grandissimo il cuore dei familiari dell’uomo che hanno acconsentito a donare i suoi organi, salvando altre due vite.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania