Quantcast

GORI - Banner 1274 x 100
Sud - cronaca

Napoli, oggi il secondo interrogatorio al boss Marco Di Lauro: “Sorpreso dalle accuse”

Napoli, oggi il secondo interrogatorio al boss Marco Di Lauro: “Sorpreso dalle accuse”

È stato latitante per 14 anni, eppure si è detto sorpreso delle accuse rivolte dai magistrati nei suoi confronti.  Stamattina è andato in scena il secondo interrogatorio al boss Marco Di Lauro. Il 38enne, arrestato a Napoli pochi giorni fa dopo una lunga latitanza, come da “tradizione” ha preferito non parlare. Scena muta anche oggi, quindi. L’esponente di spicco del clan Di Lauro, ora in custodia nel carcere di Secondigliano, non ha voluto rispondere alle domande del Gip. A dispetto del primo interrogatorio, attraverso i suoi legali Carlo e Gennaro Pecoraro, Di Lauro avrebbe dichiarato di sentirsi spaesato e stupito delle accuse che gli vengono mosse dalle autorità giudiziaria.
Oggi il gip Marco Carbone gli ha contestato il reato di associazione mafiosa finalizzata al traffico di stupefacenti in relazione a un periodo più ampio rispetto a quello a cavallo tra 2007-2008 che gli è stato contestato ieri dal gip Carola.
Di Lauro ha confermato di non essere mai stato “in latitanza” e che in questi 14 anni è sempre rimasto a Napoli, vivendo tranquillamente insieme con la sua compagna, Cira Marino. La donna è ora sotto indagine della Dda per favoreggiamento e per associazione mafiosa.

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania