Sud - cronaca

Napoli, nuova stesa a San Giovanni a Teduccio: “commando” di 8 uomini spara tra la folla

Un’altra stesa a San Giovanni a Teduccio, Napoli: quattro coppie di uomini a bordo di motorini sparano tra la folla. Si tratterebbe di una dimostrazione di forza del clan Mazzarella-D’Amico

Continuano le stese a Napoli, ancora una volta un episodio nella zona di San Giovanni a Teduccio che a Maggio è già stata presa di mira due volte. L’ultima stesa è quella avvenuta la notte tra venerdì e sabato, poco prima della mezzanotte, nel rione Villa, nello specifico a via Sorrento, quella che viene definita una roccaforte del clan Rinaldi. Un altro raid, dunque, nella zona ovest del capoluogo partenopeo. La notizia viene riportata dal Mattino che parla di un vero e proprio conflitto aperto tra le cosche rivali.

La stesa, racconta Fanpage.it, sarebbe stata compiuta in due diversi momenti, a pochi minuti di distanza tra loro. In un primo momento, i colpi sono stati scagliati da una coppia di pistoleri in aria, nelle vicinanze dell’edificio in cui abiterebbe S. Grassia, considerato il braccio destro del boss Rinaldi. Poi una seconda scarica pochi minuti dopo, condotta da altri motociclisti che avrebbero urlato diverse frasi che i testimoni non sono riusciti a comprendere. Sul posto sono intervenuti poco dopo i carabinieri, avvisati da una telefonata anonima: nella strada dove è avvenuto il raid sono stati rinvenuti 11 bossoli calibro 9×21. Per gli inquirenti non ci sono dubbi: anche in questo caso si sarebbe trattato di una nuova dimostrazione di forza del clan Mazzarella-D’Amico, colpito negli ultimi giorni da importanti arresti.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania