Sud - cronaca

Napoli, il neo presidente Conte finisce nel presepe del Maestro Di Virgilio

Genny Di Virgilio, Maestro dell’arte presepiale, espone nel suo negozio a San Gregorio Armeno (Napoli) una statuetta dedicata al neo presidente Giuseppe Conte appena realizzata
Siamo solo all’inizio della stagione estiva, ma – come sempre accade – a Napoli, nella caratteristica San Gregorio Armeno, è tempo di presepi: l’arte presepiale napoletana del Maestro Genny Di Virgilio si arricchisce di un nuovo personaggio: in bella mostra, nel suo negozio di San Gregorio Armeno, da stamattina c’è anche la statuetta del neo presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte. La statuetta, alta 40 centimetri, è stata realizzata tutta in terracotta. In pochi minuti la foto pubblicata sui suoi social ha fatto il giro del web. Di Virgilio ha scelto di sistemarla tra quelle di Di Maio e di Salvini. Il premier del “Governo del Cambiamento” Lega-M5s viene raffigurato in completo nero, camicia bianca, cravatta azzurra a pois, valigetta 24 ore d’ordinanza e in mano il tipo corno rosso portafortuna.
«É un augurio al nuovo presidente del Consiglio, – ha spiegato Genny Di Virgilio a ilMattino credo che il nostro classico corno contro il malocchio gli possa essere davvero d’aiuto. Ha davanti un compito veramente arduo. Ne ha bisogno. Sarò lieto di consegnargli la statuetta appena si recherà in visita nella nostra bellissima città».
Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania