Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, molestava sessualmente la figlia di 8 anni e inviava i video all’amante: arrestata

Napoli, molestava sessualmente la figlia di 8 anni e inviava i video all’amante: arrestata presunta pedofila

Una storia davvero difficile da raccontare, fatta di abusi e violenze sessuali nel quartiere di San Giovanni a Teduccio, a Napoli, a pochi passi da Barra. Un mamma è stata arrestata per aver abusato sessualmente della figlia di soli 8 anni. Dopo aver registrato le violenze con il suo smartphone, avrebbe inviato il materiale all’amante. La donna dovrà ora rispondere delle accuse di molestie sessuali nei confronti della figlia minore e di diffusione di materiale pedopornografico. Questa mattina è stata ascoltata dal gip del Tribunale di Napoli per la convalida del fermo.

Dalla ricostruzione della Procura sarebbe emerso che la donna avrebbe abusato sessualmente della figlia minore. Ancora non è noto se si sia trattato di un episodio singolo o se gli abusi si siano protratti nel tempo. Ma nelle mani degli inquirenti ci sarebbero varie conversazioni tra la donna e un uomo divenuto suo amante dopo che i due si erano conosciuti online: nelle suddette chat si farebbe menzione dei video degli abusi sulla bimba.
A scoprire questa terribile storia sarebbe stato il padre della bambina, che ha immediatamente allertato le forze dell’ordine e denunciato la moglie.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania