Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, il marito la tradisce e lei scatena una rissa picchiando l’amante di lui: 6 feriti

Il tutto è successo nella piazza di Boscoreale

Pomeriggio movimentato, quello di ieri, a Boscoreale con un bilancio finale è di sei feriti e altrettanti arresti. Una donna avrebbe scoperto il tradimento del marito e dato appuntamento alla sua amante in piazza. Da lì ne sarebbe scaturita una rissa che ha portato all’arresto di sei persone.

In manette sono finiti due uomini e quattro donne, tutti residenti a Boscoreale e incensurati. La rissa, sedata solo dall’intervento dei carabinieri della compagnia di Torre Annunziata, sarebbe scoppiata quando la moglie 23enne è arrivata nella centralissima piazza Vargas insieme a madre e fratello. Lì avrebbe incrociato il marito (anche lui 23enne) con due ragazze di 19 anni, una delle quali sarebbe la presunta amante.
Dalle parole, i due gruppi sarebbero subito passati ai fatti. Spintoni, schiaffi, pugni, calci e tirate di capelli, il classico “strascino” da sceneggiata napoletana. I carabinieri hanno faticato non poco, prima di riuscire a bloccare la furia dei partecipanti alla rissa, con le donne che sono apparse le più accese.
Dopo le cure mediche al pronto soccorso dell’ospedale di Boscotrecase (tutti dimessi con prognosi tra tre e sette giorni), gli arrestati hanno trascorso una notte ai domiciliari e in mattinata, dopo la direttissima, sono stati scarcerati in attesa del processo.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania