Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, l’uomo che si è barricato in casa dopo l’omicidio della madre:”Esco solo dopo aver ucciso papà”

Undici ore di follia a Qualiano (Napoli) per l’uomo che ieri si era barricato in casa dopo aver ucciso la madre:”Esco solo dopo aver ucciso papà”

Undici ore di follia per l’uomo che nella giornata di ieri ha ucciso la madre di 67 anni perché era frustrato, deluso dalla vita, dall’amore, dopo la rottura con la fidanzata storica, e affetto da disturbi psichici che lo avevano anche portato. anni fa. a tentare il suicidio. Pasquale De Falco, è ora in un reparto di psichiatria. Dopo aver lasciato il cadavere della madre, Teresa Licciardiello, 67 anni, per tutta la giornata di ieri sul pianerottolo al primo piano dell’abitazione di via Campana a Qualiano (Napoli), si poi è barricato in casa dopo aver esploso altri colpi d’arma da fuoco nel cortile dell’edificio dove risiedeva con i familiari. Nonostante il lavoro costante di un mediatore dei carabinieri e i tentativi di alcuni suoi familiari, soprattutto della sorella e del marito, non c’è stato modo di convincere il 37enne ad arrendersi e a posare quel fucile da caccia legalmente detenuto dal padre, A. De Falco, 73 anni, e custodito in una cassaforte di cui era riuscito ad entrare in possesso delle chiavi. Prima del blitz del Gruppo d’Intervento Speciale (GIS) dei carabinieri ci sono state alcune esternazioni di Pasquale De Falco che hanno spento sul nascere qualsiasi tipo di mediazione. L’uomo infatti, rivolgendosi al cognato, si era detto pronto a uscire dall’appartamento solo dopo aver “ucciso anche mio padre“. Retroscena agghiacciante, ma non sarebbe l’unico. Secondo quanto riferito da VocediNapoli, l’uomo avrebbe più volte ripetuto di aver ucciso “la mamma di Satana“.  Poco prima delle 21 è poi scattato il blitz del Gis con i militari che sono riusciti a immobilizzare il 37enne evitando ulteriore spargimento di sangue.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania