Quantcast

Sud - cronaca

Napoli-Liverpool, “ronde” da parte degli ultras partenopei in cerca dei tifosi inglesi

I tifosi partenopei per evitare di essere individuati a gruppo dalle forze dell’ordine hanno controllato la zona del centro storico a due a due

Napoli-Liverpool –  Attenzione alta nella città metropolitana da parte degli agenti della polizia che in 500 vegiano sui 2700 tifosi inglesi giunti in città.

Nella giornata di ieri si sono registrati già i primi scontri tra alcune parti della tifoseria partenopea e quella del Liverpool. Sembrerebbe che gli ultras del Napoli avrebbero presidiato il centro storico di Napoli in cerca dei tifosi della squadra avversaria che alloggiavano nella zona.

Fino a mezzanotte ogni volta che i tifosi azzurri avrebbero scorto un hooligan, sarebbero iniziate violenti risse. A riportarlo è il Corriere della Sera. Il quotidiano racconta che la risa come è consuetudine in questo caso sarebbe finita con un bottino di guerra di sciarpe e cimeli della squadra avversaria.

I tifosi partenopei per evitare di essere individuati a gruppo dalle forze dell’ordine hanno controllato la zona del centro storico a due a due. Questi appena incontrato un tifoso inglese avrebbero dovuto dare l’allarme agli altri.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania