Sud - cronaca

Napoli, lite tra extracomunitari finisce nel sangue

Il litigio è avvenuto a piazza Garibaldi

Erano da poco passate le 12 di questa mattina quando nei pressi di Piazza Garibaldi  e della stazione ferroviaria quando un extracomunitario di origini africane è stato accoltellato. L’ uomo ha dichiarato di essersi ritrovato nel mezzo di una rissa tra stranieri.

La lite si è conclusa con un ferito, non in condizioni gravi, e con l’aggressore, un senegalese di 22 anni che è stato sottoposto a fermo. Lo straniero è stato accoltellato a entrambe le  braccia ed ha riportato anche numerosi traumi contusivi e un trauma cranico per cui è stato medicato e ricoverato all’oispedale Loreto Mare con una prognosi di 21 giorni.
L’aggressore sarebbe un cittadino gambiano di 24 anni. Al momento il ragazzo sarebbe ancora molto scosso tanto da non aver fornito agli investigatori la sua versione dei fatti.

Print Friendly, PDF & Email
Tags

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania