Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, la multa non basta: parcheggiatore abusivo denunciato due volte in poche ore

Napoli, la multa non basta: parcheggiatore abusivo denunciato due volte in poche ore. Arresto come nuovo deterrente?

Nel corso di controlli mirati a reprimere il fenomeno dei parcheggiatori abusivi a Napoli, i carabinieri hanno multato 28 persone e disposto 21 ordini di allontanamento ad altrettante persone colte in fragranza. Ma tali provvedimenti non sono bastati a scoraggiare un parcheggiatore abusivo, un 49enne residente alla Marianella, che nel giro della stessa mattinata è stato fermato e multato due volte all’interno del parcheggio dell’ospedale Monaldi da parte dei carabinieri della compagnia del Vomero.  Una prima volta – riferisce Fanpage.it – i militari lo hanno identificato e multato alle 9.00 del mattino, per poi coglierlo nuovamente sul fatto attorno alle 13. Noncurante della contravvenzione l’uomo è tornato al suo lavoro, rimediando così una seconda multa e una denuncia a piede libero per inosservanza di un provvedimento dell’autorità. Il 49enne aveva con sé 80 euro, presumibilmente frutto dell’attività illecita che gli sono stati sequestrati.

Intanto continua a gran voce la crociata contro questo racket: i Verdi, durante la campagna di sensibilizzazione “Io Non ti pago”, hanno organizzato una raccolta firme per sottoscrivere un proposta di legge, da presentare al Parlamento, per chiedere l’arresto come nuovo deterrente, dato che Daspo urbano e multe non sembrano più bastare per frenare il fenomeno.

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania