Sud - cronaca

Napoli, la mamma sta male e la guardia medica le chiede di richiamare dopo mezz’ora

Salerno - ambulanza
Napoli, la mamma sta male e la guardia medica chiede di richiamare dopo mezz’ora

Napoli, una donna ieri mattina si è sentita male all’interno della sua abitazione, nei pressi di Piazza Nazionale.  La donna, 64 anni, da tempo soffre di diverse patologie: sindrome di Manière, psoriasi, artrite psoriasica, scompensi cardiaci, che anni fa le hanno causato anche un infarto. In più, qualche mese fa ha subito un intervento al ginocchio per il quale ha avuto diversi problemi post-operatori. Per tutti questi motivi, potremmo affermare che non è cosa rara, che spesso venga chiamato il 118 o la guardia medica, per chiedere soccorso per la donna.

Ieri mattina, intorno alle 6.15, la donna si è sentita male. Come riportato dal giornale “Il Mattino”, la figlia 27enne che vive con la donna, ha chiamato prima la guardia medica, che però in un primo momento non ha risposto. Dopo un quarto d’ora, in cui la 27enne aveva chiamato anche il 118 che le aveva assicurato che sarebbe arrivato in pochi minuti, pressata dal padre e preoccupata dalle condizione della madre che peggioravano, ha provato a richiamare la guardia medica, ma la risposta è sta shoccante. Un ragazzo le ha chiesto di richiamare dopo mezz’ora, tre quarti d’ora, perché stavano per fare un cambio turno e non poteva mandare nessuno a casa.

Per fortuna è arrivato il 118, che ha somministrato un lavaggio alla 64enne, la quale ha iniziato subito a sentirsi meglio.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania