Sud - cronaca

Napoli, incendio nei pressi della Linea 2 della metro: circolazione in tilt

Circolazione in tilt a Napoli: dopo lo sciopero di 24 ore indetto dai sindacati, a rendere la vita difficile ai pendolari è stato un incendio scoppiato nei pressi della linea 2 della metro

È letteralmente un venerdì di fuoco per i trasporti pubblici a Napoli: dalle 16.30, secondo quanto emerso, a causa di un incendio scoppiato vicino alla sede ferroviaria, tra le stazioni di San Giovanni-Barra e Doppio Bivio Marittima (tra la linea metropolitana e quella regionale Napoli-Salerno), la circolazione della Linea 2 della metropolitana di Napoli è stata interrotta.
A rendere noto l’accaduto è Rfi, Rete ferroviaria italiana, che comunica anche l’arrivo sul posto dei vigili del fuoco per le operazioni di spegnimento e per tutti i rilievi tecnici del caso.
Un’altra brutta gatta da pelare, dunque, per chi utilizza il trasporto pubblico nel capoluogo campano. Oggi, venerdì 13 luglio, infatti, le i sindacati hanno indetto uno sciopero della durata di ben ventiquattr’ore al quale hanno aderito anche i lavoratori di Anm.
Già da questa mattina, salvo nelle fasce orarie garantite, i pendolari hanno avuto disagi a causa dello stop ad autobus, treni della Linea 1 della metropolitana e funicolari. Alla situazione già difficile, quindi, si è aggiunto anche il blocco improvviso della seconda linea della metropolitana cittadina.

 

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania