Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, imbarazzo al Caffè Gambrinus: vietato l’ingresso a un cane per non vedenti, titolari multati

Napoli, imbarazzo al Caffè Gambrinus: vietato l’ingresso a un cane per non vedenti, titolari multati

“Uno spiacevole equivoco”. Questo il commento del portavoce della famiglia che detiene lo storico Caffè Gambrinus di Napoli caffè dopo la decisione della polizia municipale di sanzionare i titolari con una multa di 833 euro per aver impedito ad una cliente non vedente di entrare nella sala da the del locale con il suo cane. La sanzione è stata emessa perché la condotta adottata dallo storico caffè del capoluogo campano contravviene il regolamento che disciplina il comportamento degli animali accompagnatori di disabili. Tra l’altro l’animale a quattro zampe era munito di regolare museruola e tenuto al guinzaglio.
In merito alla vicenda, è arrivata la replica del portavoce della famiglia che detiene il locale, Michele Sergio: “Mio zio non si è reso conto subito che si trovava di fronte ad una ipovedente – ha voluto sottolineare –  e quando lo ha capito ha invitato la signora a entrare ma lei ha rifiutato, rivolgendosi ai vigili. I cani possono entrare in alcune sale e in altre no; siamo disponibili verso tutti, specie nei confronti dei disabili” ha aggiunto Michele Sergio che sottolinea anche come la famiglia sia attiva nel sostegno a iniziative contro la disabilità. “Valuteremo il ricorso, ma siamo pronti a incontrare la signora magari davanti ad un bel caffè” ha infine concluso.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania