Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, grave incidente a Scampia: muore ragazzo di 17 anni

Il ragazzo sarebbe deceduto sul colpo

Napoli, l’incidente è avvenuto questa notte, intorno alle 00,30, in via Ciccotti, a Scampia. Sembrerebbe che l’auto avrebbe sbandato, andando a finire contro il muro. Il ragazzo era sul sedile passeggero, alla guida c’era una parente di 28 anni e, dietro, i due figli di lei, di 4 e 9 anni.

Da una prima ricostruzione dei fatti, sembrerebbe che l’auto stesse procedendo verso il rione Don Guanella quando, per cause che restano da accertare, la donna ha perso il controllo della vettura, finendo così  prima contro il marciapiede e poi si è schiantata contro il muro.

Al momento dell’arrivo dei soccorsi, per il ragazzo non c’era nulla da fare, in quanto morto sul colpo. Invece per quanto riguarda la 28enne è stata accompagnata al Cardarelli, dove è stata trattenuta per accertamenti  ma le sue condizioni non sarebbero gravi; i due bambini sono stati portati al Santobono, dove è stato disposto il ricovero; per loro prognosi di 30 giorni.

In base alle indagini e ai primi accertamenti tenuti dagli agenti della sezione Infortunistica Stradale della Polizia Locale, guidata dal capitano Antonio Muriano, a cui è stato affidato il caso,  la causa dell’incidente potrebbe essere una distrazione mentre l’automobile procedeva ad alta velocità. Inoltre è stato riscontrato che i due adulti non avrebbero indossato le cinture di sicurezza e non c’erano sistemi ad hoc per i bambini.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania