Quantcast

La polizia sul luogo della sparatoria, avvenuta nella notte in via Carlo Poerio, nel quartiere Chiaia, tra i crocevia più affollati della movida napoletana, Napoli, 19 novembre 2017. Il bilancio della sparatoria, che sarebbe avvenuta in seguito a una lite tra due comitive, e' di quattro feriti, tutti giovanissimi. Coinvolto un gruppo di ragazzi tra i 14 e i 19 anni, alcuni dei quali provenienti dall'hinterland partenopeo e già noti alle forze dell'ordine. ANSA/ CESARE ABBATE
Sud - cronaca

Napoli, giovanissimi feriti da colpi di pistola

 Le strade del quartiere di Chiaia, a Napoli, si sono tinte di rosse la scorsa notte.

Ieri notte quattro giovanissimi sono stati feriti da colpi di arma da fuoco, in seguito a una sparatoria è avvenuta la scorsa notte in via Carlo Poerio, a Chiaia, tra i crocevia più affollati della movida napoletana.

La polizia che sta indagando sull’episodio ha rivelato che a quanto pare gli spari sarebbero avvenuti in seguito a una lite tra due comitive. Coinvolto un gruppo di ragazzi tra i 14 e i 19 anni, alcuni dei quali provenienti dall’hinterland partenopeo e già noti alle forze dell’ordine.

Il ferito più grave è un sedicenne, colpito al torace, ricoverato con prognosi riservata. Ferita al petto anche una ragazza di 19 anni, che dovrà essere operata per estrarle un proiettile dal seno. Nel bilancio dei feriti anche un ragazzo che ha riportato la frattura del setto nasale, probabilmente in seguito a una caduta

Print Friendly, PDF & Email
Tags

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania