Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, furto in un centro culturale: materiale didattico sottratto e muri sfondati

Furto nella notte in un centro culturale di Ponticelli, a Napoli: materiale didattico sottratto e muri sfondati da malviventi

Nella notte tra martedì 3 e mercoledì 4 luglio alcuni soggetti ignoti sono entrati nel Centro di Cultura e Animazione “Giorgio Mancini”, che ospita dal 1999 i Laboratori di Educativa Territoriale del Comune di Napoli a Ponticelli, con l’intento di sottrarre il materiale didattico per le attività giornaliere. Ma i malviventi non si sono fermati qui: molti i danni procurati alla sede dei laboratori, tra muri sfondati, porte danneggiate e uffici messi a soqquadro.
In particolare, i ladri avrebbero sottratto macchine fotografiche, computer, strumenti musicali, un proiettore, un telo di proiezione, un tavolo da ping pong e altro ancora. Rovinata e svuotata la Camera Oscura del centro: un colpo alle attività che, da quasi 20 anni con il  “Progetto Catrin”, Arci Movie realizza a Ponticelli.
L’ex centro di documentazione di Ponticelli, che svolge attività rivolte ogni giorno a 50 bambini e ragazzi del nostro territorio, al fine di prevenire e arginare processi di emarginazione ed esclusione sociale, è stato ristrutturato da Arci Movie tra il 2016 e il 2017 con il contributo di un progetto ministeriale.
Pochi mesi fa, riferisce il MeridianoNews, c’è stata la cerimonia d’intitolazione del centro a Giorgio Mancini, un’occasione di festa e di riflessione sull’impegno e sulla attività che Arci Movie svolge su questo territorio da tempo, a partire dalla storia collettiva dell’associazione fatta di cura per bambini, persone, relazione e luoghi.
Con questo gesto– fanno sapere i responsabili del Centro – si mette a rischio tutta la futura attività del centro, privando così di un luogo di aggregazione i ragazzi del quartiere. Un duro colpo per Arci Movie che con fatica resta un presidio di cultura, legalità e solidarietà nel quartiere di Ponticelli e che porta avanti una battaglia che, spesso, come in questi momenti, sembra ‘matta e
disperata’.
Di fronte a queste cose, accadute già in passato – hanno aggiunto i responsabili del Centro – la nostra reazione è stata e sarà sempre la stessa… andare avanti e ad insistere con tutto quello che facciamo! La volontà di Arci Movie è dare un contributo a questa complicata realtà di periferia, per far sì che i giovani abbiano spazi ed opportunità in cui incontrarsi e crescere con uno spirito giusto di comunità”.

Stamattina, con tutte le attività estive in corso, all'apertura del nostro Centro di Cultura e Animazione “Giorgio…

Pubblicato da Arci Movie Napoli su Mercoledì 4 luglio 2018

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania