Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, funicolari chiuse: la Procura indaga sull’assenza di massa del personale Anm

Napoli, funicolari chiuse: la Procura indaga sull’assenza di massa del personale Anm, l’epidemia non convince. Aperto un dossier investigativo

Dipendenti Anm sotto accusa per i disagi causati al trasporto pubblico partenopeo: tra ottobre e novembre le funicolari di Napoli hanno vissuto diversi momenti di caos a causa di quella che potremmo definire come una specie di epidemia. Malori improvvisi, assenze di massa e conseguenti chiusure anticipate delle funicolari. Molteplici i disagi per migliaia di utenti che ogni giorno utilizzano gli antichi treni cittadini per raggiungere il loro posto di lavoro. Malattie, riferiscono i colleghi de ilMattino, sui quali la Procura di Napoli ha deciso di vederci chiaro, come emerge dalla decisione degli inquirenti di aprire un fascicolo e di raccogliere informazioni mirate.
L’assenza in massa del personale è stato considerato molto sospetto, ragion per cui si è deciso di non soprassedere questa volta. E non è tutto. Indagini su altri episodi denunciati dal personale Anm in questi mesi, secondo un protocollo investigativo che da mesi vede in piena sintonia vertici aziendali e investigatori. Agli atti un dossier dei vertici dell’azienda, spedito in Procura su possibili anomalie sulla condotta di alcuni dipendenti. Insomma, per i furbetti sembrano profilarsi tempi davvero ostici.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania