Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, fermato mentre picchiava violentemente la sua ragazza per strada

Il 24enne è stato arrestato per maltrattamenti e lesioni personali, sottoposto a giudizio con rito per direttissima e condannato ad un anno e otto mesi di reclusione.

Napoli – Un ragazzo di 24 anni georgiano, G. A. , è stato fermato per strada per aver picchiato violentemente la sua ragazza. La vicenda è accaduta in via Duomo e ha portato al fermo di un giovane straniero di 24 anni, regolare sul territorio italiano.

Dopo l’intervento degli agenti, la ragazza è stata accompagnata in ospedale, dove le è stata diagnosticata una prognosi di 10 giorni. Dopo essere stata soccorsa, è stata accompagnata dagli agenti al commissariato, dove è stata emanata una denuncia nei confronti del 24enne.

La ragazza ha raccontato che il suo fidanzato ormai da tempo usava violenza nei suoi confronti. Non aveva mai denunciato per paura che il ragazzo diventasse ancora più violento.

Il 24enne è stato arrestato per maltrattamenti e lesioni personali, sottoposto a giudizio con rito per direttissima e condannato ad un anno e otto mesi di reclusione.

 

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania