Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, extracomunitario accoltellato dopo un litigio per gelosia

Lite provocata dalla presenza della compagna

Un extracomunitario di origini algerine è stato accoltellato all’alba di ieri in via Cesare Rossaroll, strada a ridosso di via Foria nel centro storico di Napoli. L’uomo di 45 anni si trovava con la propria compagna nei locali di un’associazione sportiva insieme ad altre persone, prima di essere accoltellato tra collo e torso.

L’algerino ha avuto la forza di chiamare la polizia nonostante i colpi subiti. La polizia sostiene che a colpirlo con un coltello sarebbe stato un italiano che si trovava anche lui nei locali dell’associazione. Dalle prime ricostruzioni delle forze dell’ordine, causa dell’aggressione potrebbe essere stato un litigio per gelosia scatenato dalla presenza della compagna dell’extracomunitario.
La vittima è stata soccorsa dall’ ambulanza del 218 e medicata all’ ospedale Loreto Mare con una prognosi di otto giorni per le ferite lacero contuse sul corpo.

Print Friendly, PDF & Email
Tags

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania