Quantcast

cardarelli ospedale napoli gragnano
Sud - cronaca

Napoli, ex operaio Fincantieri muore per un’infezione in Ospedale: sospetto caso di malasanità

Napoli, ex operaio dello stabilimento Fincantieri di Castellammare di Stabia muore per un’infezione in Ospedale: sospetto caso di malasanità

Gerardo Ferraro, 53enne ex operaio dello stabilimento Fincantieri di Castellammare di Stabia, è deceduto dopo quattro mesi di travaglio al Cardarelli di Napoli. Era in cura presso il nosocomio partenopeo per curare il tumore che lo aveva colpito.
A stroncare la sua vita, però, non sarebbe stato il brutto male che lo affliggeva, ma un’infezione non riconducibile al tumore. Secondo quanto riferisce laRepubblica, i familiari hanno deciso di vederci chiaro sull’assurda morte di Gerardo e hanno presentato una denuncia contro ignoti per accertare se ci siano responsabilità da parte dei medici dell’ospedale partenopeo.
A seguito della denuncia, la cartella clinica dell’operaio è stata sequestrata e sulla sua salma è stata disposta l’autopsia su incarico del pubblico ministero della Procura di Napoli.
L’avvocato Libera Cesino, che difende gli interessi della famiglia dell’ex operaio, ha chiesto di effettuare accertamenti per conoscere la dinamica che ha condotto al decesso di Gerardo. Nel frattempo, il pm ha predisposto il dissequestro della salma, consentendo la celebrazione dei funerali dell’operaio. Sarà ora la magistratura a stabilire se la sua morte sia riconducibile ad una complicazione naturale o a un caso di malasanità.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania