Sud - cronaca

Napoli, ennesimo atto di violenza sulla Circum: macchinista aggredito

Napoli, ennesimo atto di violenza sulla Circum: macchinista aggredito

Napoli. Si è consumato l’ennesimo atto di violenza in Circumvesuviana. Un macchinista dell’Eav, nel pomeriggio di ieri, è stato aggredito al terminal di Porta Nolana della Circumvesuviana ed è finito in ospedale. Ad aggredire l’uomo, il quale è stato preso a schiaffi e pugni è stato un giovane, uno straniero proveniente dall’Europa dell’Est. Secondo la dinamica dei fatti, il ragazzo, avrebbe prima danneggiato la cabina di guida mentre il treno era fermo e poi, nel momento in cui il macchinista ha espresso il suo disappunto al riguardo, lo straniero si è scagliato contro di lui.

Per fortuna l’aggressore è stato consegnato alle forze dell’ordine. Infatti è stato fermato prima dai colleghi del macchinista e, successivamente anche dai militari, in quanto è presente un presidio dell’Esercito al terminal di Porta Nolana, e dalle forze dell’ordine. Il macchinista ferito è stato portato all’ospedale Loreto Mare: ha riportato una serie di contusioni al volto

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania