Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, due anni di violenze subite da una minorenne: in manette 52enne

Indagine avviata dopo l’acquisizione di una confidenza

È accusato di avere violentato dal 2015 al 2016 una minorenne di 16 anni l’uomo di 52 anni arrestato oggi dai carabinieri di Nola al termine di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica. I militari dell’Arma hanno avviato l’attività investigativa dopo una confidenza acquisita durante un servizio di perlustrazione.

Il giudice delle indagini preliminari (gip), dopo avere analizzato il quadro indiziario raccolto dagli investigatori, ha deciso di emettere una ordinanza di custodia cautelare in carcere con l’accusa di violenza sessuale aggravata ai danni di una minorenne. Per gli inquirenti le indagini hanno consentito di delineare, a carico dell’indagato, un grave, univoco e concordante quadro indiziario.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania