Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, derubato e ferito ai Decumani: è caccia ai colpevoli

Napoli, derubato e ferito ai Decumani: è caccia ai colpevoli

Napoli, un ragazzo di 29 anni e incensurato, è stato aggredito, minacciato e colpito allo stomaco con un coccio di bottiglia, da due loschi personaggi,  per costringerlo a consegnare il portafogli. La vicenda è avvenuta la notte scorsa, quando intorno alle 4, è arrivato al pronto soccorso del Loreto Mare con ferite alla mano sinistra e tra il torace e l’addome.

Come riportato dal giornale “Il Mattino”, il giovane, medicato, è stato giudicato guaribile in dieci giorni. In base a quello che ha raccontato il 29enne, la rapina sarebbe avvenuta poco prima in via San Sebastiano, nella zona dei Decumani; gli aggressori, di etnia africana, sarebbero poi fuggiti a piedi lungo i vicoli. Le indagini sono affidate ai carabinieri, che hanno acquisito i nastri di alcune telecamere di sorveglianza.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania