Quantcast

Banner Gori
Sud - cronaca

Napoli, derubata tabaccheria nel Parco San Paolo: rubati biglietti della partita

Napoli, derubata tabaccheria nel Parco San Paolo: rubati biglietti della partita

Napoli, è stata derubata la tabaccheria all’interno del Parco San Paolo. L’attività commerciale si e’ consumato in pochi minuti. La vicenda è accaduta sabato, ma i banditi avevano pianificato tutto in ogni minimo dettaglio. Conoscevano bene i locali e hanno portato via non solo l’incasso della giornata, tagliandi di lotterie, «gratta e vinci» oltre a un intero lotto di biglietti in vendita per la prossima partita del Napoli al San Paolo.

Come racconta Il Mattino: “Quando sono da poco passate le 19 di sabato i due rapinatori entrano nella tabaccheria che si trova in via Cinthia, affollatissima come sempre. Tanti clienti: chi acquista tabacchi, chi si affretta a compilare le schedine del Superenalotto, e chi invece e’ gia’ in fila – in una saletta attigua – per accaparrarsi i tagliandi d’ingresso allo stadio per il match di domenica sera, quando il Napoli ospitera’ il Genoa. I banditi hanno il volto semicoperto da sciarpe, uno dei due impugna una pistola. Attimi di terrore per avventori e per i gestori e gli impiegati del negozio. «Dacci i soldi», intima l’uomo armato alla cassiera. La giovane svuota il registratore di cassa e consegna il denaro (il bottino non e’ stato quantificato, ma di sicuro si aggira in valore vicino a diverse migliaia di euro. E’ a questo punto che il figlio del proprietario dell’esercizio commerciale ha un’istintiva reazione. Approfitta del momento in cui i banditi si spostano nella stanza dedicata alla rivendita dei biglietti del Calcio Napoli per tentare di difendere almeno quei tagliandi. La reazione dei rapinatori e’ immediata e violenta: l’uomo che impugna l’arma colpisce il giovane con il calcio della pistola alla testa, ferendolo. I biglietti della partita Napoli-Genoa trafugati nella tabaccheria verranno con ogni certezza «smistati» nei prossimi giorni – e soprattutto a ridosso tra sabato e domenica – attraverso i canali illegali del bagarinaggio. Si tratta di tagliandi numerati e gia’ identificati: massima attenzione, dunque, nell’acquistare incautamente i biglietti da mani e da soggetti non autorizzati, perche’ si rischia grosso”.

Print Friendly, PDF & Email
Tags

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania