Quantcast
Sud - cronaca

Napoli, De Luca promette altri provvedimenti sul primario dell’Ospedale del Mare

Il Presidente della Regione Campania Vincenzo de Luca promette provvedimenti sul primario dell’Ospedale del Mare di Napoli

Sull’episodio del reparto chiuso all’Ospedale del Mare per la festa della nomina del primario Francesco Pignatelli, “agiamo con il massimo rigore, il primario interessato ha perso l’incarico e torna dov’era, ma passati venti giorni per le controdeduzioni si prenderanno anche altri provvedimenti”. Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. “Mi mangio il fegato – ribadisce De Luca – abbiamo fatto un lavoro immenso di rinnovamento della sanità e poi ecco un episodio di imbecillità pura”.
Intanto ieri Pignatelli ha incassato la solidarietà di Eugenio Bennato che in una lettera aveva invitato a valutare il primario per la sua persona e non per un singolo episodio: “È un luminare e l’ho conosciuto quando è drasticamente intervenuto a salvare le gambe di mio nipote per il quale in un ospedale del Nord era stata disposta l’amputazione – haraccontato in una lettera aperta il cantautore – Ma a parte la straordinaria capacità professionale e la determinazione con la quale l’ho visto battersi a difesa del paziente, mi ha colpito di Francesco il suo volontariato per la prevenzione, e la faccia tosta con cui ha chiesto a me e ad altri artisti di realizzare spot in favore dei test per l’aneurisma dell’aorta addominale

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania