Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, coltelli a serramanico venduti ai minori: sequestrati

Operazione condotta dall’Unità Operativa Tutela Ambientale della Polizia Locale

Nell’ultimo periodo si è spesso sentito di aggressioni, in particolare, quelle ad opera di minorenni che in gruppo si lanciano sulle vittime ignare che subiscono calci, pugni e a volte anche qualcosa di peggiore causato dai colpi di lame o di mazze da baseball.

Proprio sulla base di queste ultime notizie di cronaca, gli agenti dell’Unità Operativa Tutela Ambientale della Polizia Locale, su disposizione del Comandante Ciro Esposito, hanno effettuato numerosi controlli all’interno di esercizi commerciali – gestiti anche da negozianti cinesi – nell’area di Gianturco a Napoli. In uno di questi, gli uomini coordinati dal capitano Enrico Del Gaudio, hanno sequestrato mille coltelli a serramanico affilati ed appuntiti, con la lama lunga oltre 8 centimetri. Gli stessi, come è stato verificato nel corso del servizio, venivano esposti frequentemente e venduti liberamente anche a minorenni.
A seguito dei controlli svolti, la merce è stata immediatamente sottoposta a sequestro ed i due gestori del negozio sono stati denunciati.

Print Friendly, PDF & Email

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania