Sud - cronaca

Napoli, nuovo caso di sospetta meningite: 38enne muore al Loreto Mare

Ancora una volta un caso di sospetta meningite in Campania riaccende la psicosi: 38enne muore sull’ambulanza, mentre veniva trasportato al Loreto Mare di Napoli

Dopo il caso dei giorni scorsi che ha cagionato la morte di un 16enne di Marano, è stato documentato un nuovo caso di morte per sospetta meningite a Napoli. Non ce l’ha fatta Gaetano De Rosa, 38enne di San Giovanni a Teduccio, che si è spento in ambulanza mentre era diretto in codice rosso al pronto soccorso del Loreto Mare.

La tragedia, secondo quanto riportato da il Roma, si sarebbe consumata intorno alle ore 7 di ieri mattina, sabato 7 aprile. Il giorno prima De Rosa era andato a Villa Betania con febbre molto alta e problemi respiratori, ma dopo alcune ore di osservazione era stato rimandato a casa. Come da procedura, il magistrato ha disposto il sequestro delle cartelle cliniche, sia di Villa Betania che del Loreto Mare. L’autopsia per accertare le cause della morte è prevista per i prossimi giorni.

Se dovesse essere accertata la morte a causa di una meningite, si tratterebbe del sesto morto dall’inizio dell’anno tra Napoli e provincia. L’ultimo caso è stato registrato appena pochi giorni fa, con la morte di Luigi Passaro, il 16enne di Marano

 

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania