Sud - cronaca

Napoli, Capodichino primo aeroporto italiano ad utilizzare bus elettrici: il progetto

Svolta verso la mobilità sostenibile: l’aeroporto di Napoli Capodichino sarà il primo ad utilizzare bus elettrici: stipulata la partnership tra Gesac e Handler

Un grande annuncio, nella giornata dedicata alla mobilità sostenibile, andrà a modificare radicalmente il trasporto in aereoporto di Napoli: Capodichino, infatti, sarà primo aeroporto d’ Italia ad usare bus elettrici. La notizia, che è stata comunicata nel corso di un incontro all’unione industriale, fa riferimento ad un progetto che prevede bus elettrici ad emissioni zero per il trasporto dei passeggeri su pista e piazzali.
Tutto ciò sarà possibile grazie ad una partnership stipulata tra Gesac ed Handler (società che gestiscono i servizi di assistenza a terra per conto delle compagnie aeree). «Siamo orgogliosi che il sistema aeroportuale napoletano stia al passo con i tempi – afferma Armando Brunini, amministratore delegato Gesac spa – e che grazie all’iniziativa, messa in campo con Gh Italia, Napoli diventi il primo aeroporto d’Italia ad utilizzare bus elettrici». L’attuale parco, ha riferito laRepubblica, sarà sostituito con 9 bus elettrici disponibili già a partire dalla prossima stagione invernale.

«Su Napoli è stata attivata una importante sinergia handler e gestore aeroportuale per un progetto innovativo a cui abbiamo aderito perché crediamo nella sostenibili» conclude l’ad di Gesac.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania