Quantcast

noemi non mollare napoli agguato foto immagine free, pubblicata dal consiglire Francesco Emilio Borrelli
Sud - cronaca

Napoli, bollettino medico incoraggiante sulle condizioni della piccola Noemi

Napoli, bollettino medico incoraggiante sulle condizioni della piccola Noemi

L’ottimismo per le condizioni di salute della piccola Noemi cresce: l’ultimo bollettino medico rilasciato dal personale dell’ospedale Santobono di Napoli parla di “condizioni stabili e di buona motilità di tutti e quattro gli arti”. La bimba, che l’altro ieri ha compiuto 4 anni all’interno del nosocomio partenopeo, è quindi in una fase stazionaria, anche se la prognosi resta riservata.
Questa la nota rilasciata dai medici del Santobono:
“La piccola Noemi è sveglia, cosciente e presenta una buona motilità di tutti e quattro gli arti. 
La bambina respira spontaneamente ma necessita ancora di un supporto di ossigeno ad alti flussi. Proseguono gli esami diagnostici di routine, utili a monitorare l’evoluzione della condizione clinica della bimba. I parametri vitali sono stabili e il quadro clinico appare stazionario. La prognosi resta riservata.

Il prossimo bollettino sarà diramato tra 48 ore“.

 

 

“La piccola Noemi è sveglia, cosciente e presenta una buona motilità di tutti e quattro gli arti. La bambina respira spontaneamente ma necessita ancora di un supporto di ossigeno ad alti flussi. Proseguono gli esami diagnostici di routine, utili a monitorare l’evoluzione della condizione clinica della bimba. I parametri vitali sono stabili e il quadro clinico appare stazionario. La prognosi resta riservata.

Il prossimo bollettino sarà diramato tra 48 ore“.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Avatar

Mario Calabrese

Nato a Gragnano, diplomato al Liceo Classico "Plinio Seniore" di Castellammare di Stabia, attualmente iscritto al corso di laurea "Scienze per l'investigazione e la sicurezza" dell'Università degli Studi di Perugia

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SPONSOR

www.autoparti.it

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

I nostri ultimi video

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania