Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, blitz nella movida: fioccano sanzioni tra Chiaia e Vomero

Sanzionati anche 12 parcheggiatori abusivi con ordine di allontanamento immediato

Gli agenti dell’unità operativa Chiaia della polizia municipale di Napoli sono stati impegnati tutta la notte nella repressione della sosta e dei parcheggiatori abusivi in Riviera di Chiaia, viale Gramsci, Giordano Bruno, piazza Vittoria, Largo Sermoneta e via Posillipo, soprattutto in occasione degli eventi cittadini organizzati sul Lungomare: nella circostanza, i poliziotti hanno sanzionato 12 parcheggiatori abusivi con ordine di allontanamento immediato. Lì dove operavano i parcheggiatori abusivi sono state irrogati 279 verbali per la sosta e sempre sul Lungomare sono stati elevati 6 verbali a carico di abusivi che vendevano senza autorizzazione bibite in vetro contravvenendo anche al divieto di vendita in vetro in occasione di manifestazioni canore e sono state sequestrate 358 bottiglie.

Durante il fine settimana sono state irrogate anche 5 sanzioni a carico di titolari di pubblici esercizi quali bar e ristoranti in via Partenope, via Chiatamone, piazza Trieste e Trento e via Chiaia per aver abbandonato sulla pubblica via rifiuti che dall’ispezione sono risultati riconducibili all’attività contravvenendo alle modalità previste per il corretto conferimento. Due attività sono state sanzionate per aver occupato abusivamente la sede stradale: un bar, in via Riviera di Chiaia aveva occupato mediante tavolini e sedie nella misura di 9 mq mettendo a rischio anche l’incolumità dei clienti mentre un altro locale, in Gradoni di Chiaia, è stato multato per occupazione di 3 mq. Anche a Posillipo, in piazza Salvatore di Giacomo, un’edicola è stata sanzionata per aver occupato senza autorizzazione il suolo antistante con la merce in vendita.
Per quanto attiene il controllo dei Baretti di Chiaia, gli agenti sono intervenuti in vicoletto Belledonne, dove un locale è risultato aperto e in piena attività contravvenendo al provvedimento di chiusura emesso a suo carico in relazione alle numerose violazioni sanzionate dalla polizia municipale nell’ultimo periodo. Gli agenti hanno quindi intimato la chiusura e nel contempo hanno deferito il gestore all’autorità giudiziaria per non aver ottemperato al provvedimento di chiusura.
Numerosi i controlli e le attività svolte a tutela del sicuro svolgimento della movida anche in zona Vomero, dove gli agenti hanno elevato 207 verbali al codice della strada nella sola via Falcone, mentre altri 87 sono stati elevati in piazza Medaglie d’Oro, via Bernini e via Morghen. Sempre in via Falcone, un noto locale è stato sanzionato perché diffondeva musica ad alto volume nonostante fosse già stato sanzionato solo 15 giorni addietro. In via Preti e in via Merliani personale in abiti civili ha svolto azione di prevenzione e controllo a tutela e salvaguardia dei minori frequentanti la zona. Nell’area pedonale di via Scarlatti e via Giordano sono state irrogate 20 sanzioni per occupazione abusiva di suolo pubblico sia per difformità che per assoluta assenza del titolo autorizzatorio. Infine, in zona Collana, sono stati sanzionati 4 parcheggiatori abusivi.

Print Friendly, PDF & Email
Tags

SPONSOR

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania