Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, auto precipita in una villa: gravi i quattro passeggeri

L’incidente è avvenuto poco dopo l’alba

Questa mattina un incidente ha svegliato Napoli. Poco dopo l’alba, infatti, un auto che percorreva il tratto di strada nei pressi di di Baia ai due Frati è finita contro il parapetto, che cedendo all’istante, ha provocato il salto nel vuoto della vettura. Le cause dell’incidente sono ancora da stabilire, ma tra le ipotesi c’è la distrazione o il colpo di sonno.

Nessun morto, fortunatamente, tra i 4 passeggeri a bordo. Sono tutti giovani, due uomini e due donne, una delle quali, Aurora F., 20 anni, è intubata al Cardarelli. Altri due, meno gravi, si trovano al Fatebenefratelli. L’auto è precipitata nel cortile di villa Russo, un parco privato, e il suo volo è stato attutito dagli alberi. Sul posto le forze dell’ordine oltre alle ambulanze e ai tanti curiosi.
Le ringhiere di Posillipo ancora una volta si sono dimostrate insufficienti a contenere anche la minima sollecitazione, cedendo come burro. Ruggine, erbacce che con le loro radici indeboliscono la base delle ringhiere, nessuna manutenzione, incuria generale, tutto contribuisce alla fragilità dei parapetti della zona, siamo al quarto incidente grave, per stessa dinamica, nel giro di pochi anni.

Print Friendly, PDF & Email

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania