Quantcast

Sud - cronaca

Napoli, arriva la tassa d’ingresso per i bus turistici: dovranno pagare 100 euro al giorno

Napoli, arriva la tassa d’ingresso per i bus turistici: dovranno pagare 100 euro al giorno

Napoli, rivoluzione nella questione traffico e viabilità cittadina: il Comune si prepara a varare la Ztl per i bus turistici; questo significa che per entrare in città, gli autobus turistici, dovranno pagare una tassa di 100 euro al giorno, per poter circolare tutta la giornata per la città. Iniziativa del tutto nuova per Napoli, ma non per le altre grandi città turistiche dell’Italia, dal momento che per Roma, Milano, Firenze o Venezia, questa era un’iniziativa già in uso.

Il costo però varia: quasi 100 per i bus superiori a 9 posti, con una differenza di prezzo a seconda della tipologia del mezzo, inoltre sarà possibile avere degli sconti per per gite scolastiche e hotel, e la possibilità di fare anche abbonamenti annuali. I costi non sono eccessivi come si pensa, ma in linea con quelli delle altre grandi città turistiche. Ad esempio, a Roma la tassa d’ingresso per la Ztl dei bus turistici è di 160 euro al giorno per i pullman fino a 8 metri e di 200 euro per quelli superiori, a scalare fino a 93 e 117 euro dal quarto giorno in poi, con abbonamenti annuali da 1.500 e 2.300 euro. Invece a Milano, il costo del permesso giornaliero oscilla da 40 a 100 euro. A Venezia da 150 a 400 euro al giorno, a seconda del periodo stagionale e della tipologia di veicolo. Sembrerebbe più cara Firenze, dove il tagliando può costare dai 160 ai 660 euro al giorno.

Questa iniziativa è ancora in fase di preparazione:  si lavora per inserire la nuova Ztl dei bus turistici e il tariffario all’interno del Pums, il Piano Urbano mobilità sostenibile, approvato in giunta nel 2016. Al momento si è in attesa della Vas, la Valutazione Ambientale Strategica, degli uffici. L’idea è quella della creazione di una Ztl per i Bus turistici, che include la formazione di aree attrezzate per i bus e la realizzazione di infopoint. Inoltre l piano prevede il controllo sulle entrate e sulle uscite dei mezzi.

Print Friendly, PDF & Email

In merito all'autore

Vincenza Lourdes Varone

Diplomata al Liceo Classico "Plinio Seniore", successivamente laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali presso l'Università degli studi di Napoli, l'Orientale. Attualmente iscritta al corso di Studi Internazionali presso la stessa università, per il conseguimento della Laurea Magistrale.

Aggiungi un commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Categorie

ViVicentro.it su Google Play Edicola

Google Play store page

Visita la nostra Pagina Facebook

Il nostro YOUTUBE

Iscriviti al nostro canale

Aiutaci a darti sempre di più

News Mania